parallax background

Ecofattorie Sabine, a Poggio Mirteto l’azienda agricola dalle idee giovani e dalle tradizioni antiche

14 Novembre 2019
C’è un nuovo Willy Wonka in città, scoprite la Cioccolateria Napoleone di Rieti
12 Novembre 2019
Le Méridien Visconti Rome presenta il nuovo Longitude 12 Bistrot&Jardin
27 Novembre 2019
 

Dimenticatevi l’immagine di ragazzi che rinnegano le proprie origini. Qui, “essere Sabini” è un orgoglio che supera ogni pregiudizio. Perché avere a che fare con la propria terra diventa un vanto quando, e soprattutto, si cerca di farla scoprire fuori dai propri confini.

Ed è proprio questo che stanno facendo i giovani gestori e proprietari delle Ecofattorie Sabine.

Ci troviamo a Poggio Mirteto, in provincia di Rieti. Un luogo strategico grazie alla vicinissima valle del Tevere e alla collegatissima stazione ferroviaria.

Il tutto nasce quando, qualche tempo fa, la famiglia Di Pietro concepisce l’idea di voler convogliare diversi produttori del territorio in un unico punto vendita dove, da un lato, gli imprenditori di zona potessero vendere abbattendo i loro costi, dall’altro lato, i consumatori potessero avere sempre a disposizione un’ampia scelta di prodotti freschi e di altissima qualità.

 

Negli anni, da semplice punto vendita (per così dire) Ecofattorie Sabine si è trasformato in una vera e propria azienda agricola. La loro specialità è la produzione di formaggi.

Oggi, Ecofattorie Sabine è anche un ristorante. Un luogo frutto di un’esigenza sempre più crescente da parte della clientela che, prima di acquistare dei prodotti, era solita chiederne un assaggio.

 

Mai scelta fu più azzeccata. Questo luogo, oggi, è conosciuto grazie e soprattutto al menu che offre.

Qui il viandante non viene distratto da inutili orpelli ma viene travolto dal verde delle colline e dell’aria di quella remota genuinità che non lascia spazio a piatti troppo elaborati.

L’importante sono i prodotti. Senza dimenticare la sostanza.

Seduti a tavola, si prospetta già una bella sfida. A sfidarci è quella che qui definiscono una tappa fondamentale e irrinunciabile: il tagliere.

Tra profumi inebrianti di salumi, salsicce e formaggi stagionati, ci chiediamo se l’offerta potrà realmente soddisfare la nostra fame brutale.

Ad occhio, direi di sì. Il tagliere è un vero e proprio inno alla generosità. La parola “assaggino” qui non è contemplata. Una gran parte della produzione e di ciò che offrono le Ecofattorie Sabine si trova in questo piatto. Formaggi, ricotta di pecora di loro produzione, una bellissima selezione di formaggi d’alpeggio e salumi a volontà.

 

Ora che l’antipasto è stato divorato, ci apprestiamo ai primi dove la fanno da padrona piatti antichi. Perché antichi? Un esempio è la presenza nel menu dei cecamariti alla Amatriciana oppure alla pecorara ricoperti da chili di pecorino bio. A dimostrazione del fatto che la Sabina ha una tradizione anche in cucina.

 

Menzione a parte merita la carne, grande protagonista del locale grazie ad un mega griglia posta al lato esterno del locale.

Se la fame è tanta, le porzioni lo sono di più.

Ed è per questo motivo che un must di Ecofattorie Sabine è la Doggy Bag. Una pratica che, a differenza di molti Paesi europei, in Italia, non è ancora molto sentita.

 

Al netto delle competenze e dalle conoscenze sulle materie prime, se Ecofattorie Sabine oggi è quello che è lo si deve anche all’“anima social” della famiglia: Alice Di Pietro. Giovane e intraprendente, divulga il “verbo sabino” su Facebook e Instagram. La sua curiosità, unita alla voglia di imparare sempre di più, la portano spesso a viaggiare anche all’estero per “rubare” i segreti dei più grandi.

Siamo certi che con un temperamento così, questi ragazzi faranno tanta strada.

ECOFATTORIE SABINE

Via Ternana, 2, 02047

Poggio Mirteto Scalo RI

CONTATTI

Telefono:

0765 26016

Cellulare:

3385688339

Email:

ecofattorie@libero.it

Negozio

Lunedì-Sabato:

8:00-20:00

Domenica:

8:00-16:00

Agriturismo

Pranzo:

Tutti i giorni

Cena:

Venerdì e Sabato

Aperitivo:

Dal Lunedì al Sabato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti