parallax background

Successo di pubblico per la prima serata del SINA Chefs’ Cup Contest. La prossima a Perugia

Zaini festeggia il 60° anniversario di Barbie con una limited edition al cioccolato
21 Marzo 2019
Al via la 47esima edizione della Sagra del Frittello a Roccantica
22 Marzo 2019
 

"Topolino Vintage" e "L'onda circolare del mare" stupiscono gli ospiti nella tappa romana della gara tra coppie di chef stellati in Italia

Sorpresa, divertimento ed emozione: questi gli ingredienti della prima serata della gara tra coppie di cuochi stellati in tour in Italia, che si è svolta nel neonato ristorante "The Flair" all'ultimo piano dell'Hotel SINA Bernini Bristol di Roma.

I due chef Oliver Glowig e Paolo Gramaglia, insieme al resident chef Alessandro Caputo, hanno saputo interpretare in maniera creativa e originale il tema del design nei loro piatti, proponendo agli ospiti un menù di gusto: le due ricette ideate per l'occasione "Topolino Vintage" - ovvero ravioli con i colori e le forme del celebre personaggio dei fumetti - e l'antipasto a base di pesce, che crea un'onda circolare come un sasso lanciato in mare, hanno riscosso curiosità e interesse.

 

La giuria, formata da Guido Barendson, Giuseppe Cerasa e Paolo Zappitelli ha assegnato alla coppia il punteggio di 84/100 secondo i criteri di aderenza al tema scelto, complicità di coppia, bontà del piatto, rapporto qualità-prezzo, valore estetico e artistico.

All'inizio della serata, un momento particolare è stato dedicato ad Alessandro Narducci, lo chef scomparso lo scorso anno, che si era distinto per le sue qualità: alla famiglia presente è stata consegnato un premio speciale ed è stata annunciata la borsa di studio a suo nome per un giovane che vorrà intraprendere la carriera, da conseguire presso la scuola professionale Les Chefs Blancs.

Accanto alla famiglia lo chef Daniele Lippi, vincitore dell'edizione 2018 sia nel contest singolo che nella gara a coppie, disputata proprio insieme all'amico e collega Alessandro Narducci. /p>

 

La gara prosegue martedì 26 marzo a Perugia, al ristorante Collins' dell'Hotel SINA Brufani, dove i due chef Igles Corelli (Direttore Gambero Rosso Academy, Ristorante "Mercerie" di Roma) e Davide Figliolini (1 stella Michelin Ristorante "Aquolina" di Roma") proporranno per la "design dinner" rispettivamente un risotto al pecorino affinato al luppolo con crema di cime di rapa e alici al sale, ispirato alle scatole cinesi, seguito da maialino e gamberi a ricreare il tavolo di design Trapéze di Jean Prouvé.

Al resident chef Marco Faiella è affidata la creazione dell'antipasto - cubo di baccalà caramellato con nuvola di rapa rossa e crema d'uovo al tartufo - e del dessert - fondente di vaniglia con cuore di lampone e guarnizione di essenza di basilico dolce.

Protagonista dei piatti dei cuochi è, infatti, quest'anno il design - con un richiamo attraverso la cucina alla Giornata del Design Italiano nel Mondo -, da cui trarre ispirazione per la creazione di ricette inedite e originali: forme, colori, progettazione, stili, per una gara di show cooking a coppie in 9 tappe, tutte aperte al pubblico, con l'idea che, oggi, l'enogastronomia è una vera e propria forma d'arte, con la possibilità da parte del pubblico, in questo caso, di fruire e digerire letteralmente le "opere d'arte" degli "artisti" chef.

Le cene-evento in programma seguiranno poi il 14 maggio a Viareggio, il 18 giugno a Romano Canavese (Torino), il 16 luglio a Venezia, il 24 settembre a Firenze, l'8 ottobre a Parma e il 22 ottobre a Milano, con la finale a seguire: veri e propri spettacoli dal vivo, durante i quali il pubblico potrà ammirare e degustare i nuovi piatti creati per l'occasione dai grandi chef.

Per informazioni e prenotazioni Perugia tel. 075.5732541 - sinabrufani@sinahotels.com (menu 4 portare con abbinamento vini €60 per persona)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti