parallax background

I Panettoni della Pasticceria Mennella di Napoli: per il 2018 arrivano sei nuove varianti

15 Dicembre 2018
Save The Date: il 18 dicembre Perpetual ospita asta benefica d’arte a Roma
14 Dicembre 2018
Percorsi di Gusto, se a far rinascere L’Aquila è una pizza
18 Dicembre 2018
 

Per il Natale 2018 i fratelli Roberto e Vincenzo Mennella presentano sei nuove varianti del tradizionale lievitato delle feste.

Tutti rigorosamente artigianali, senza additivi e conservanti artificiali, i Panettoni di casa Mennella combinano tradizione milanese e sapori del Sud dando voce ai prodotti tipici del territorio campano come le nocciole di Giffoni, la Melannurca Igp, gli agrumi di Sorrento, i Fichi bianchi del Cilento.

Le sei novità sono:

il Panettone Crema e Amarena farcito di crema pasticcera e amarene semi candite ricoperto di una glassa al cioccolato bianco e amarene semi candite

il Cubano, un panettone con un impasto profumato al Rhum, farcito con puro cioccolato fondente

il Melannurca profumato di cannella e farcito con filetti di melannurca del Vesuvio semi canditi

il Panettone Pistacchio farcito con ganache al pistacchio e ricoperto di una glassa di crema pistacchio

il Cioccolato Bianco ricoperto e farcito di cioccolato bianco

il Nocciolato farcito con crema di gianduia e ricoperto di crema di nocciole di Giffoni

 

Anche quest’anno la storica pasticceria di Torre del Greco, con sette punti vendita anche nel capoluogo campano parteciperà a Re Panettone®, la più autorevole e storica (dal 2008 a Milano e dal 2015 a Napoli) kermesse italiana dedicata al Panettone artigianale a cui possono partecipare ogni anno, dopo una rigorosa selezione, solo i maestri pasticcieri custodi della grande tradizione del panettone artigianale preparato senza conservanti, mono- e digliceridi e semilavorati.

Genuinità e tradizione, selezione attenta delle materie prime e ingredienti 100% naturali sono la filosofia produttiva di casa Mennella, pasticcieri a Torre del Greco dal 1969. Semilavorati e scorciatoie produttive sono bandite. Uova fresche, rotte una ad una ancora a mano; latte intero, burro, mandorle fresche della Puglia, nocciole di Giffoni, lamponi e fragoline del Cilento, noci e limoni di Sorrento, cioccolato fondente sono solo alcuni degli ingredienti utilizzati ogni giorno per creazioni di tipica tradizione napoletana come le sfogliatelle o le code di aragosta, lavorate ancora a mano. La produzione di panettoni avviene nei mesi di novembre e dicembre.

Sito: www.pasticceriamennella.it; Instagram: mennella_official

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti